Tappa mattutina per Agricola: appuntamento il 13 agosto a Montesano

Continuano gli appuntamenti con il mercato contadino itinerante del Vallo di Diano, che torna a Montesano sulla Marcellana, nella frazione Scalo. A differenza delle ultime date ormai serali, sabato 13 agosto Agricola si svolgerà dalle ore 8 alle 12:30.
Continuiamo con caparbietà a presidiare i comuni prescelti ad ospitare Agricola, perché crediamo che ci sia spazio sulle nostre tavole per le piccole produzioni locali, le quali ci preservano dalle brutte sorprese a cui spesso ci espongono quelle straniere. L’Italia si distingue per una normativa attenta alla salute, e inoltre le aziende familiari consumano personalmente ciò che producono, assicurandoci ancor di più sulla loro attenzione e cura”, commenta Italo Bianculli, direttore del GAL Vallo di Diano.
Agricola è un progetto del GAL Vallo di Diano, allestito da Italia Eventi, realizzato con il sostegno del PSR Campania 2014/2022 progetto di cooperazione CREA-MED e da inizio luglio è divenuto un riferimento per l’intera area.
Ospitata a rotazione dai comuni di Sala Consilina, Sant’Arsenio, Teggiano e Montesano sulla Marcellana, ad Agricola – ogni sabato – è possibile trovare uno spaccato importante delle produzioni locali per realizzare una vera spesa a km zero.
I visitatori del mercato contadino, inoltre, potranno partecipare a una degustazione gratuita dei prodotti presenti al mercatino.
Svolgendosi di sabato Agricola sta diventando anche un’occasione per visitare i tanti borghi del Vallo di Diano, ricchissimi di storia e di patrimoni artistici e naturalistici.
Le aziende presenti alla tappa di Montesano del 13 agosto:
Da Caggiano l’Azienda Agricola Il Confine di Valentina Maraia con olio evo e conserve
Da Casalbuono Le Terrazze della Luna di Francesco Amato con tisane, erbe aromatiche, fagioli e zafferano.
Da Ceraso la Società Agricola La Petrosa di Edmondo Soffritti con prodotti da forno, conserve e olio evo.
Da Montesano sulla Marcellana l’Azienda Agricola Annarita Rizzuti, l’Azienda Agricola Luciano Giocoli con ortaggi e legumi e Zafferano Montesano di Federico Ferrigno.
Da Padula i prodotti caseari dell’Antica Fattoria di Giuseppe Petrizzo.
Da Sala Consilina l’Azienda Pietro Cava con i prodotti della filiera cerealicola aziendale.
Da San Pietro al Tanagro l’Agricola Romaniello di Michele Romaniello con farine, paste e legumi.
Da San Rufo l’Albero del miele di Filippo Marmo con liquori artigianali e mieli.
Da Sant’Arsenio i prodotti dell’Azienda Agricola olivicola Silvana Curzio.
Da Teggiano l’Azienda San Marco di Maria Di Candia con ortaggi di stagione.
Le tappe di agosto di 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *