Ritorna la lettura interpretata. Domani a Polla la presentazione di “In Taberna quando sumus”

Dai versi d’amore ai versi della carne, dai sospiri del poeta ai sospiri del vino, dalle parole di una vita alle parole di una notte.

Il racconto di un luogo, la Taverna, il luogo del ristoro, la sosta del viaggio, dove tutto si dice, tutto si fa, dove il ricco si confonde con il povero, le passioni emergono schiette.

Pettegolezzi (ridicularia), dicerie, allusioni, baci e risate, balli e grida, cibo e sesso. Quello che nella taverna accadeva ai tempi dei romani.

Dalle parole auliche del Mausoleo Caio Uziano Rufo, ai versi triviali della Taverna che affianca l’Elogium, ritorna la lettura interpretata dagli attori Nicola Piccolo e Samantha Elisio, ci saranno anche vino speziato e pane romano che allieteranno il palato.

L’associazione Artificio e l’Associazione Elogium di Polla domani, venerdì 9 settembre alle ore 17.30,  presentano “In Taberna quando sumus”, cibo, vino e taverne ai tempi dei romani al calar del Sole. Nel corso del pomeriggio sarà anche presentato il volume “Alla scoperta dei tesori nascosti” di Giuseppe Manzione.

L’evento rientra nel Progetto “Leggendo…Insteia” Bando Citta che Legge 2020.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *