Rinnovo delle esenzioni ticket per motivi di reddito: “fai da te” tramite il Portale Regionale “Salute del Cittadino”

Il 30 settembre 2022 è scaduta la proroga delle esenzioni dal pagamento del ticket per motivi di reddito e al fine di evitare inutili code presso gli uffici dei Distretti sanitari, nonché pericoli di contagio favoriti dagli assembramenti agli sportelli, l’Asl Salerno ha sviluppato un’applicazione web attraverso la quale i cittadini potranno rinvenire tutte le informazioni utili e verificare se è già inserito all’interno degli elenchi dei beneficiari delle esenzioni.

Attraverso il sito www.aslsalerno.it, alla voce “Verifica Esenzione Ticket” inserendo il proprio codice fiscale, l’assistito potrà verificare se egli è già presente nell’elenco delle Esenzioni Certificate MEF o delle Esenzioni Autocertificate, con scadenza 31.03.2023. Solo nel caso in cui non si è presenti nei citati elenchi consultabili on line, e si ha necessità di ricevere una prescrizione di una ricetta a carico del SSN, in regime di esenzione ticket, è necessario presentare una nuova
autocertificazione del diritto all’esenzione ticket per motivi di reddito.

La Regione Campania, con decreto n.109 del 04.03.2020, ha stabilito per i cittadini con età maggiore di 65 anni e i loro familiari a carico, la scadenza illimitata dei codici di esenzione E01, E3 ed E4, a condizione che non sia cambiata la situazione economica – patrimoniale e il controllo della autocertificazione abbia dato esito positivo (classificata VERA).

Ai fini della presentazione di una nuova autocertificazione del diritto all’esenzione ticket per motivi di reddito, è possibile accedere al “Portale Salute del Cittadino”, attivato dalla Regione Campania https://sinfonia.regione.campania.it, utilizzando SPID, CIE o CNS.
Sul medesimo portale è inoltre possibile:
– Visualizzare il proprio Fascicolo sanitario elettronico
– Pagare il ticket
– Prenotare una prestazione di specialistica ambulatoriale (CUP)
– Cambiare il medico di assistenza primaria o pediatra di libera scelta.
Se il cittadino non in possesso di una identità elettronica (SPID, CIE o CNS) può, in alternativa all’utilizzo del citato Portale, inviare una e-mail ordinaria, avendo cura di allegare copia, in formato pdf, della Carta di identità e della Tessera Sanitaria, e trasmetterla esclusivamente all’indirizzo e-mail del proprio distretto sanitario di residenza:
Nocera Inferiore: ds60.ticket@aslsalerno.it
Angri/Scafati: ds61.ticket@aslsalerno.it
Sarno/Pagani: ds62.ticket@aslsalerno.it
Cava de’ Tirreni/Costa d’Amalfi: ds63.ticket@aslsalerno.it
Eboli/Buccino: ds64.ticket@aslsalerno.it
Battipaglia: ds65.ticket@aslsalerno.it
Salerno: ds66.ticket@aslsalerno.it
Mercato San Severino: ds67.ticket@aslsalerno.it
Giffoni Valle Piana: ds68.ticket@aslsalerno.it
Capaccio/Roccadaspide: ds69.ticket@aslsalerno.it
Vallo della Lucania/Agropoli: ds70.ticket@aslsalerno.it
Sapri: ds71.ticket@aslsalerno.it
Sala Consilina/Polla: ds72.ticket@aslsalerno.it
Il Cittadino riceverà sulla propria casella di posta elettronica il certificato provvisorio di esenzione ticket.
Rappresentato quanto sopra, si ricorda che non sono attive le Convenzioni che l’ASL in passato aveva stipulato con gli Istituti di Patronato al fine di agevolare la presentazione delle autocertificazioni di che trattasi, fermo restando che l’utente può rivolgersi per proprie esigenze agli stessi.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *