Fondi Fesr Campania 2021/2027: ok dalla Commissione Europea. Dotazione di oltre 5 miliardi

La Commissione europea ha approvato il Programma Regionale della Campania del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale per il periodo 2021-2027. La dotazione è di oltre 5 miliardi e mezzo. “Si tratta, spiega una nota di Palazzo Santa Lucia, del primo programma di dimensioni plurimiliardarie ad essere stato approvato. Gli altri programmi regionali approvati (Valle d’Aosta, Lombardia, Emilia Romagna, Sardegna e Lazio) sono tutti di entità molto inferiore. Ciò consentirà alla Regione Campania di avviare un imponente programma di investimenti pubblici articolato in cinque “sfide prioritarie” per rendere la Campania: più competitiva, più verde, più connessa, più inclusiva e più vicina ai cittadini.Il Programma promuoverà azioni in grado di rafforzare il sistema socio-economico regionale rendendolo più resiliente, accompagnandolo nel processo di transizione digitale e verde e contribuendo a ridurre le diseguaglianze economiche, sociali, di genere, generazionali e territoriali.

L’attuazione delle sfide del programma coinciderà con la struttura di altrettanti assi di priorità di intervento, a loro volta organizzati in obiettivi specifici”.

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. fusco antonio ha detto:

    …..ottimo anche se quando leggo di fondi elargiti e così importanti la mia naturale diffidenza verso coloro che questi fondi dovranno gestire mi fa alzare la guardia. Ma io non conto nulla , spero che coloro che questi controlli e questa vigilanza dovranno esercitare siano attenti, severi ed onesti. Conosciamo tutti il grado di corruzione del paese e della sua classe politica , quindi la magistratura e le forze dell’ordine in primis siano attente ed all’erta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *