A San Rufo, “Sagra della Castagna” e “Buskers Festival. Percorso degli artisti di strada” il 30 e 31 ottobre

A San Rufo, domenica 30 ottobre, alle ore 19, con il taglio del nastro dinanzi all’ingresso del percorso, si darà inizio alla “Sagra della Castagna” ed alla prima edizione del “San Rufo Buskers Festival – Percorso degli Artisti di Strada”.
I visitatori, che si annunciano numerosi, grazie anche alle favorevoli condizioni meteorologiche, saranno accolti dal profumo delle ricche e variegate pietanze locali distribuite presso i padiglioni gastronomici dislocati lungo il suggestivo itinerario all’interno del centro storico.
Gli ospiti potranno, al contempo, godere dell’animazione predisposta per l’evento. Un caleidoscopio di musica e colori, arte e natura, cultura e gioco, poesia e storia. Il gruppo itinerante di Musica Popolare che si esibirà con un repertorio di pizzica e tarantanella serata di domenica 30 ottobre ed il noto comico di Made in Sud, Alessandro Bolide che chiuderà la kermesse lunedì 31 ottobre, si intersecheranno con numerosi artisti di strada del
“Busker Festival” che hanno risposto alla chiamata alle arti del Direttore Artistico del Festival.
E qui l’elenco dei partecipanti:
– L’Istituto Comprensivo Statale di Teggiano, con le Scuole dell’Infanzia, Primaria e
Secondaria di Primo Grado di San Rufo, che esporranno gli elaborati grafici a tema
prodotti per l’occasione dai giovani alunni sotto la sapiente guida degli insegnanti.
– L’Istituto Professionale “Criscuolo” di Polla per i Servizi Sanitari, Main Partner della
manifestazione, i cui alunni parteciperanno attivamente all’animazione con laboratori di arte
e pittura, musicoterapia, clown e pet terapia e con il gruppo delle majorettes che sfilerà
lungo il percorso.
– La Banda Municipale di Sassano che guiderà il gruppo degli artisti di strada attraverso le
vie dell’intero paese.

– Il gruppo Hypervenom Band, musicisti che il 30 ottobre occuperanno e si esibiranno nello
spiazzo antistante il civico 18 del percorso.
– Il gruppo Tropico del Sud che il 30 ottobre sarà a Vicoletto Grotte.
– L’autore Michele Mele che intratterrà la platea il 30 ottobre sotto il pergolato di Zia
Tresina.
– I musicisti TM Music Events che il 31 ottobre sosteranno a Larghetto Ginestra.
– Gli artisti Gerardo Miranda, Anna Gambino e Daniela Capuano che esporranno le loro
opere il 30 e 31 ottobre al civico 20.
– Il ritrattista Cono Giardullo che sarà al civico 21 nelle serate del 30 e 31.
– Il Centro Aretusa che esporrà e promuoverà la propria attività il 30 e 31 al civico 21.
– L’artista Dante De Rosa che si farà trovare nei giorni 30 e 31 all’ingresso del percorso.
– Le opere del concittadino Carmelo Marmo che costelleranno tutto il tragitto sia il 30 che il
31 ottobre.
– Gli allestimenti scenografici di Nicole Mangieri che renderanno ancor più suggestivi alcuni
angoli del centro storico.
La Proloco e l’Amministrazione Comunale di San Rufo assicurano che ce ne sarà per tutti i gusti, in ogni senso, a partire dal variegato menù, con cibo e vini di eccellenza, passando attraverso l’Arte di strada in ogni sua forma, sempre nell’ottica di promozione e valorizzazione del territorio, delle tradizioni, dei costumi.

Una risposta

  1. fusco antonio ha detto:

    …..bravi , buona iniziativa nel segno della sobrietà e della cultura , oltre che del divertimento sano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *