Bambini e ragazzi tutti al cinema. Ecco la bella iniziativa dei ragazzi dell’Oratorio S. Giovanni di Padula

Al via una nuova iniziativa che vedrà il coinvolgimento di bambini e ragazzi a partire dai 6 ai 14 anni.

Si tratta del “Cineforum” una riunione culturale organizzata dai ragazzi dell’ Oratorio S. Giovanni di Padula, per visionare e discutere un determinato film.

Un’iniziativa questa attraverso la quale si vuol tendere sempre più a far scoprire, ai più giovani, il mondo del cinema e della cultura.

Primo appuntamento con il Cineforum

Il primo appuntamento, dedicato ai bambini dai 6 ai 9 anni, sarà il prossimo giovedì 1 dicembre dalle ore 18.00 alle 20.00 con la visione di “Encanto

Encanto, film di animazione Disney del 2021 diretto da Byron Howard e Jared Bush, mette in scena la storia di una famiglia, la cui capostipite è Alma Madrigal. Durante la fuga da un conflitto armato, Alma perde il marito, ma riesce a salvare i suoi tre gemelli nati da pochi giorni. Appena dopo il salvataggio, una candela si accende, simboleggiando l’inizio di una magia che proteggerà la famiglia e gli abitanti del villaggio di Encanto, dotando i componenti della casa Madrigal di poteri unici.

Secondo appuntamento

Il secondo appuntamento, ai ragazzini dai 10 ai 14 anni, sarà venerdì 9 dicembre, dalle ore 19.00 alle 21.00 con la visione di “Wonder”

Wonder racconta la storia di un bambino speciale: Augustus, detto Auggie. Auggie si appresta a iniziare la scuola media, ma non è come tutti gli altri: a causa di una malattia rara, la sindrome di Treacher Collins, ha il cranio deformato, non ha mai frequentato la scuola e ha affrontato il mondo reale solamente protetto da un casco d’astronauta.

È ispirato all’omonimo bestseller scritto da R.J. Palacio e ispirato a qualcosa che è veramente successo all’illustratrice e autrice americana: un giorno in gelateria il figlio di tre anni scoppiò a piangere perché aveva visto una bambina affetta dalla disostosi mandibolo-facciale, la sindrome di Treacher Collins, una malattia rara che colpisce un neonato su 50mila.

Terzo appuntamento

Il terzo appuntamento, dedicato ai bambini dai dai 6 ai 9 anni, sarà giovedì 15 dicembre dalle ore 18.00 alle 20.00 con la visione di “Inside Out”.

Inside Out è un film d’animazione del 2015 realizzato per bambini e non, è la storia di una ragazzina di 11 anni che conosce le 5 emozioni che vivono dentro di lei: Rabbia, Gioia, Disgusto, Tristezza, Paura. Le 5 emozioni dirigono la mente della ragazzina e mostrano come sia complessa la gestione delle differenti emozioni all’interno di una sola persona e di una sola vita.

Si tratta di un film molto interessante perché, pur essendo ovviamente un film di fantasia, parla di ciò che accade quotidianamente dentro di noi e di come la gestione delle emozioni non sia un qualcosa di banale da bambini ma sia una sfera complessa della personalità anche degli adulti.

Quarto appuntamento

Il quarto appuntamento, dedicato ai ragazzini dai 10 ai 14 anni, sarà giovedì 22 dicembre, dalle ore 19.00 alle 21.00 con la visione del film “Diritto di contare”.

Il diritto di contare è un film che affronta tematiche attuali come l’integrazione e i diritti femminili, durante la corsa alla conquista dello spazio.

Il diritto di contare mette in scena efficacemente il razzismo e il sessismo ordinario dei bianchi, concentrandosi sui drammi silenziosi che muovono la Storia in avanti. Suscettibile di incontrare il favore di un largo pubblico, Melfi sa bene quando spingere l’emotività dislocando lo sguardo sul romance di Katherine e James, segue la storia dell’esplorazione spaziale americana attraverso lo sguardo di tre eroine intelligenti e ostinate che hanno cambiato alla loro maniera il mondo.

Alle proiezioni seguiranno momenti di riflessione e di critica. Le proiezioni dei film si terranno nei locali della Certosa a Padula. 

L’ingresso è libero.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *