Torna l’iniziativa “Adotta una letterina” dell’associazione Ascoltami. L’anno scorso regalati sorrisi per 180 bambini del Vallo di Diano

Torna l’iniziativa “Adotta una letterina” dell’associazione “Ascoltami”: è la terza edizione dell’iniziativa voluta dall’associazione che unisce i genitori di bambini speciali del Vallo di Diano guidata dalla presidentessa Giulia Iannuzzi. In questa particolare iniziative vengono raccolte le letterine e soprattutto le esigenze e i desideri dei bambini che appartengono a famiglie che – per un motivo o per un altro – vivono qualche tipo di difficoltà e quindi quei desideri scritti su carta vengono fatti diventare realtà dall’associazione e da chi adotta la letterina. Non solo letterine di bambini (o genitori), ma anche suggerimenti di terapisti, maestre, assistenti sociali e persone che aiutano ogni giorni i piccoli, tali suggerimenti vengono raccolti dall’associazione e trasformati in azioni concrete.

Nella scorsa edizione, grazie alla collaborazione di decine e decine di persone del comprensorio, sono stati resi felici circa 180 bambini in tutto il Vallo di Diano e nell’area del Tanagro con piccoli e grandi regali. Non solo, laddove le volontarie e i volontari dell’associazioni erano a conoscenza che c’erano situazioni un po’ più particolari e importanti, il “Babbo Natale” di “Ascoltami” diventava ancora più generoso con contributi e aiuti sostanziosi e concreti.

Inoltre, quest’anno è stata anche realizzata una particolare raccolta fondi alla quale si contribuisce acquistando alcune palline realizzate dall’associazione o acquistando dei biscotti, i fondi ricavati serviranno per adottare sempre più letterine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *