Maltempo: prorogata allerta meteo gialla ad Ischia. Temporali e rischio idrogeologico su fascia costiera

Permane l’allerta meteo Gialla sull’isola di Ischia. La Protezione Civile della Regione Campania ha infatti prorogato l’avviso di allerta meteo di colore Giallo già in vigore su Ischia e sulle zone 1 e 3 della regione che comprendono Napoli, Isole, Area Vesuviana, Piana Campana, Costiera Sorrentino-Amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini estendendolo anche alle zone 5, 6 e 8 (Tusciano e Alto Sele; piana Sele e Alto Cilento; Basso Cilento).

Si prevedono su tutta la fascia costiera della Campania almeno fino alle 16 di domani, domenica 4 dicembre, precipitazioni localmente anche intense e un conseguente rischio idrogeologico, soprattutto nei territori dove la situazione è già fortemente compromessa dalle precipitazioni degli ultimi giorni e in condizioni idrogeologiche particolarmente fragili. Sono possibili frane, colate rapide di fango, caduta massi, allagamenti, ruscellamenti con trasporto materiali, allagamenti, innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d’acqua, esondazioni e altri scenari connessi al rischio idrogeologico.

In particolare, fino alle 16 di di oggi l’allerta meteo Gialla riguarderà solo le zone 1 e 3. Dalle 16 di oggi fino alle 16 di domani, domenica 4 dicembre, le precipitazioni, anche intense, si estenderanno all’intera fascia costiera regionale.

La Protezione Civile della Regione Campania raccomanda alle autorità competenti di prestare massima attenzione rispetto alle criticità evidenziate e al rischio idrogeologico, ponendo in essere o mantenendo attive tutte le misure previste dalle rispettive pianificazioni comunali di protezione civile atte a prevenire, contrastare e mitigare i fenomeni attesi a tutela dei cittadini.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *