Parchi giochi contro il degrado: 33 progetti nell’area del Parco del Cilento, Vallo di Diano e Alburni

È stato pubblicato il bando per realizzare 18 parchi giochi che andranno a riqualificare aree degradate in 18 Comuni del Parco. Opere utili e concrete, che si andranno ad aggiungere ai 15 parchi giochi già realizzati nel Territorio del Parco. In totale 33 parchi giochi più altri due in corso di verifiche tecniche. Un investimento di circa 1 milione di euro.
Sono 35 i Comuni beneficiari di questa iniziativa, selezionati attraverso una manifestazione d’interesse indetta dall’Ente Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni.

“Il degrado urbano – ha commentato il commissario Pellegrino – spesso è una delle criticità dei nostri Territori, contrastarlo con la realizzazione di parchi giochi ritengo sia anche un segno di civiltà oltre che un segnale di attenzione alle nostre famiglie. Sono contento e orgoglioso di questa iniziativa; certamente con il completamento dei nuovi parchi giochi, oltre a regalare qualche sorriso in più ai nostri bambini, abbiamo contribuito a rendere più belle le nostre Comunità”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *