Sospeso ancora il dibattito pubblico sull’alta velocità. Richieste modifiche e integrazioni al progetto di fattibilità tecnico economica

RFI sospende, nuovamente, i termini del dibattito pubblico progetto di fattibilità tecnica ed economica “Nuova linea AV Salerno-Reggio Calabria, Lotto 1b Romagnano-Buonabitacolo, comprensivo dell’interconnessione pari con la linea Battipaglia-Potenza e Lotto 1c Buonabitacolo-Praia della nuova linea AV Salerno-Reggio Calabria”. Dopo la sospensione dello scorso ottobre, con una comunicazione inviata ai Comuni interessati dal progetto dell’Alta Velocità e alle Regioni, la Commissione Nazionale per il Dibattito Pubblico ha recapitato una nota in cui ha precisato che “A seguito della trasmissione del parere interlocutorio n. 11/2022 del 04.01.2023 del Consiglio Superiore dei lavori pubblici con il quale il Comitato Speciale ha disposto la necessitò di ulteriori approfondimenti al Progetto di Fattibilità Tecnico Economica, il Dibattito Pubblico è sospeso”. Il dibattito riprenderà dopo la pubblicazione, sul sito istituzionale della stazione appaltante dell’avviso di trasmissione del progetto di fattibilità tecnico economico integrato o modificato.

Questo il testo della comunicazione: “Con parere interlocutorio n. 11/2022 del 22/12/2022, trasmesso in data 3/01/2023, il Comitato Speciale del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici ha indicato che il Progetto di Fattibilità Tecnica ed Economica dell’intervento “Nuova linea AV Salerno-Reggio Calabria, Lotto 1b Romagnano – Buonabitacolo, comprensivo dell’interconnessione pari con la linea Battipaglia – Potenza e Lotto 1c Buonabitacolo – Praia della nuova linea AV Salerno – Reggio Calabria” debba essere oggetto di ulteriore approfondimento prima dell’invio in Conferenza dei Servizi. A seguito di ciò, la Commissione Nazionale del Dibattito Pubblico, con l’allegata
nota prot. M_INF.STM-SASGO.REGISTRO_UFFICIALE.U.208.19-01-2023, ha comunicato la sospensione del Dibattito Pubblico, invitando gli Enti interessati a darne evidenza con la pubblicazione sui siti istituzionali. La cessazione della sospensione e la decorrenza del termine del Dibattito Pubblico riprenderà dalla data di pubblicazione sul sito istituzionale della stazione appaltante dell’avviso di trasmissione del Progetto di Fattibilità Tecnica ed Economica, integrato e/o modificato secondo le indicazioni rese dal Comitato Speciale del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici.”

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *