Incendiano il furgone ristorante di un “rivale”: nei guai due uomini a Battipaglia

Sono finite nei guai due persone a Battipaglia per l’incendio appiccato ai danni di un furgone ristorante utilizzato per la vendita di panini e parcheggiato in una proprietà privata. Gli autori sono due uomini, rivali dell’esercente proprietario del mezzo dato alle fiamme, che sono considerati gli autori dell’atto intimidatorio. Per questo i Carabinieri della Compagnia di Battipaglia hanno eseguito l’ordinanza di misura cautelare disposta dal Gip di Salerno, nei confronti dei due uomini ai quali sono contestati i reati di  danneggiamento e incendio.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *