Sant’Arsenio. In prima linea nella lotta al Covid, il prof. Giuseppe Ippolito riceverà la cittadinanza benemerita

Il Comune di Sant’Arsenio e l’Associazione “Luigi Pica”, presieduta dal dott. Aldo Rescinito, conferiranno sabato 25 febbraio importante riconoscimento al prof. Giuseppe Ippolito, originario di Sant’Arsenio, ed in prima linea nella lotta al Covid prima come direttore scientifico dello “Spallanzani”, l’istituto nazionale per le malattie infettive e poi come Direttore Generale della Ricerca e Innovazione in Sanità del Ministero della Salute, incarico prestigioso che ricopre attualmente. Il Comune di Sant’Arsenio gli conferirà la “Cittadinanza Benemerita”, mentre l’Associazione “Luigi Pica”, lo nominerà “Socio Onorario”.
Alla cerimonia che sarà moderata dalla giornalista Simona D’Alessio, interverranno, accanto al prof. Ippolito: Aldo Rescinito, Presidente dell’Associazione culturale “Luigi Pica” e Donato Pica, sindaco di Sant’Arsenio. Nel corso della cerimonia è prevista l’esibizione del coro “Amici della Musica” diretto dalla maestra Viviana Palladino e dell’Associazione musicale “I due volti della luna”.
L’evento si terrà nell’auditorium comunale di Sant’Arsenio alle ore 17.30.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *