Paura a Salerno: armato di coltello irrompe in una tabaccheria prende l’incasso e scappa. E’ caccia all’uomo

Ammonterebbe a circa 3mila euro, il bottino della rapina avvenuta nel primo pomeriggio di oggi nel quartiere di Pastena a Salerno.

Un uomo, agendo a volto scoperto e armato di coltello, si è introdotto in una tabaccheria e minacciando la commessa si è fatto consegnare l’intero incasso il denaro che era presente in cassa, e subito dopo è fuggito a piedi.

Sul posto sono immediatamente giunti i carabinieri del Nucleo operativo e Radiomobile di Salerno, i quali hanno già recuperato l’arma.

I militari, dopo aver ascoltato le testimonianze di alcune persone presenti, hanno raccolto anche i filmati delle telecamere di videosorveglianza, oltre che ad eventuali impronte sulla lama del coltello, per cercare di risalire all’autore della rapina.

Si tratta dell’ultimo episodio avvenuto nella periferia di Salerno, soltanto pochi giorni fa, sempre nel quartiere Pastena, erano state messe a segno altre due rapine realizzate, a distanza di venti minuti l’una dall’altra, in una pasticceria poco distante dal luogo della rapina di questo pomeriggio, ed in una ricevitoria.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *