Le scuole del Vallo di Diano a “lezione” di cinema con il Toko Film Fest

L’associazione Toko Film Fest promuove il cinema e i mestieri del cinema direttamente nelle scuole del Vallo di Diano. Dal mese di febbraio fino a maggio, docenti ed esperti del settore cinematografico, provenienti dall’Università degli Studi di Salerno e dall’Accademia delle Belle Arti di Napoli, si stanno alternando e si alterneranno per incontrare gli alunni delle classi primarie e secondarie di primo grado e dei licei valdianesi.

“Il fine – fanno sapere dal Toko – è quello di stimolare i ragazzi al pensiero critico, fruire il cinema attivamente. Lasciare che si parli di cinema nelle scuole permette ai più giovani di avvicinarsi ad un mondo che diversamente non tutti avrebbero avuto modo di conoscere. Nel quale siamo immersi e rispetto al quale potrebbero nascere nuovi interessi, nuove passioni e perché no, il desiderio di lavorare in questo ambiente, di ritrovarsi in una delle tante figure che contraddistinguono questo mondo. È con questi presupposti che contribuiamo a tracciare una visione alternativa di futuro”. Il progetto finanziato dal Ministero della Cultura e dal Ministero dell’Istruzione e del Merito nell’ambito del progetto è intitolato “Il cinema e l’Audiovisivo a scuola – Progetti di rilevanza territoriale”.

Il percorso formativo che il progetto Toko Film Academy sta attuando è strutturato su due macro livelli. ToKids: un percorso educativo destinato ai più piccoli. E poi factory: un percorso formativo specializzato destinato ai ragazzi e alle ragazze degli istituti di istruzione secondaria di secondo grado del Vallo di Diano. La giornata conclusiva del progetto Toko Film Academy si svolgerà a maggio 2023 presso lo storico Cinema Adriano di Sala Consilina: le opere audiovisive realizzate nell’ambito del percorso factory verranno mostrate nella cornice più congeniale, la sala cinematografica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *