Tragedia a Salerno: uomo sbranato dal suo cane in casa

Ancora una tragedia sconvolge il quartiere di Torrione a Salerno. Un uomo di 80 anni è stato trovato in un appartamento di via Grisignano in una pozza di sangue dopo essere stato aggredito dal suo cane. L’allarme è stato lanciato da un suo vicino di casa. Nell’appartamento è arrivato un parente che ha fatto l’amara scoperta. L’uomo era già privo di vita quando sono arrivati i soccorsi. L’ipotesi più accredita è che l’uomo abbia avuto un malore e dopo, uno dei quattro cani che aveva con sé, lo ha aggredito brutalmente.  Drammatica la scena che si sono trovati dinanzi ai loro occhi i soccorritori. Il quartiere è sotto choc. L’uomo era molto conosciuto soprattutto perché spesso passeggiava insieme ad uno dei suoi cani: un bellissimo pastore tedesco.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *