Terrore a Fratte. Lite tra due persone degenera in una sparatoria: un ferito

Momenti di terrore si sono vissuti nel pomeriggio di ieri a Fratte, un popoloso quartiere a nord di Salerno.

Secondo una prima ricostruzione, un uomo sarebbe stato ferito con il calcio di una pistola mentre stava entrando in un supermercato. Rimasto gravemente ferito è stato condotto d’urgenza in ospedale da un’ambulanza dell’Humanitas.

Il ferimento dell’uomo sarebbe avvenuto al culmine di una discussione avvenuta tra altre due persone, degenerata poi con altri due colpi di pistola sparati in aria.

Sul posto sono immediatamente intervenuti carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Salerno, agli ordini del comandante Antonio Corvino, che hanno provveduto a delimitare la piazza con del nastro rosso e bianco per consentire lo svolgimento delle indagini.

I carabinieri hanno raccolto tutte le testimonianze di alcune persone che si trovavano nei pressi della zona dove è avvenuta la sparatoria, utili per poter ricostruire la dinamica di quanto accaduto.

È la seconda aggressione in pochi giorni che si verifica nella piazza del quartiere salernitano. Qualche giorno fa c’è stata una rissa tra giovani di diversi quartieri della città. I ragazzi coinvolti nella rissa sono scappati dopo che i residenti hanno minacciato di chiamare le forze dell’ordine. Il tutto è avvenuto nel corso della mattinata del 26 aprile. Un’altra sparatoria si è invece verificata qualche giorno fa a Faro Vicentino.

 

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *