Minacciava e stalkerava la moglie dell’amante. Condannata donna cilentana

Una docente è stata bersagliata per mesi dall’amante del marito.

Il caso finisce in Tribunale a Vallo della Lucania. Alla stalker infatti è stata data la condanna di sei mesi concordata con la pubblica accusa davanti al Giudice per le udienze preliminari Mariachiara Sannino.

La vittima è una stimata insegnante professionista, mentre l’imputata vive in un paese della Costa Cilentana.

La sentenza di primo grado è arrivata nei giorni scorsi, mentre i fatti sono avvenuti lo scorso anno.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *