Pubblicato il bando per il rifacimento del “Ponte Tanagro” che collega i comuni di Sassano e Padula

E’ stata pubblicata, sul sito della provincia di Salerno, la gara d’appalto in merito al “Rifacimento del ponte sul fiume Tanagro lungo la SP51”. Il ponte Tanagro che collega il comune di Padula con Sassano è chiuso da circa un anno e mezzo ed ha creato non pochi disagi alla comunità del Vallo di Diano, con ripercussioni soprattutto sull’economia del territorio.

Come pubblicato sul bando di gara l’entità dell’appalto ammonta a circa 1 milione e 880 mila euro di cui oltre 75mila euro per oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso. L’opera è inserita nell’ambito dell’intervento “Analisi e monitoraggio delle opere infrastrutturali delle reti viarie regionali”, per un finanziamento di 15milioni di euro.  Il bando è stato pubblicato martedì 9 maggio e ci sarà tempo fino alle ore 13.00 del 29 maggio per partecipare al bando di gara. Il prossimo 30 maggio, intanto,  saranno aperte le buste e valutate le offerte fino all’aggiudicazione dell’impresa che dovrà aprire il cantiere sul ponte in questione.

Si ricorda che circa un anno e mezzo la Provincia di Salerno, con un’ordinanza dispose la chiusura al traffico della SP 51 al km 3+900 dove è situato il “Ponte Tanagro”, tra Padula e Sassano. Dopo i sopralluoghi effettuati dal Settore Viabilità della Provincia di Salerno, il ponte fu chiuso al traffico per salvaguardare la pubblica incolumità e la sicurezza stradale. A distanza di circa 18 mesi, comincia ad intravedersi la luce in fondo al tunnel.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *