Futsalmercato, lo Sporting Sala Consilina tra rinnovi, addii e nuovi arrivi. Tra i nomi Luan Fiuza

Terminata la stagione calcistica con successo e da imbattuta, la compagine dello Sporting Sala Consilina è ufficialmente in vacanza e progetta la rosa che affronterà il prossimo nuovo campionato in serie A. La conferma di Fabio Oliva alla guida tecnica è stata la prima vera mossa della società giallo verde dei patron Antonio e Giuseppe Detta, in proiezione dello storico sbarco in Serie A. L’allenatore partenopeo nella sua rinnovata esperienza potrà continuare a contare sulla collaborazione di Domenico Rosciano figura storica della società, in qualità di vice e Maurizio Guerra come preparatore dei portieri. Guerra rappresenta un elemento indispensabile per lo staff di mister Oliva, un professionista dalle grandi qualità tecniche e soprattutto umane.

La società dello Sporting, intanto, ha iniziato da giorni le operazioni di rinnovo nell’ambito della rosa e dello staff dirigenziale, quest’ultimo pare sia stato confermato in toto. L’obiettivo dei vertici della società salese è quello di chiudere nel minor tempo possibile gli accordi con i principali protagonisti della doppietta campionato-Coppa Italia di A2. Oltre a Leonardo Brunelli, blindato da tempo con un biennale in scadenza a giugno del 2025, i patron Detta hanno definito gli accordi con Diego Carducci, Renzo Grasso ed Emanuele Volonnino, l’esperto laterale che è sicuramente uno dei protagonisti indiscussi della scalata verso la Serie A, arrivato la scorsa estate a Sala Consilina, ha conquistato i tifosi e sostenitori dello Sporting sia dentro che fuori dal campo.

Continueranno ad indossare i colori giallo verdi anche il difensore Guilherme Zonta, il laterale Gonzalo Abdala, insieme a Raffaele Stigliano e al difensore Renzo Grasso. Incerto, invece  il futuro in casa Sporting di Filippo e Santiago Teramo, Lucas Paolo Bocca, Vilmar Pereira e Fagner Gallon. Nulla ancora si trapela in merito ai loro rinnovi a Sala Consilina.

Tempo di riconferme si, ma anche di addii, come quello di Domenico Marchesano, portiere per eccellenza della squadra, una delle colonne portanti dello Sporting e anche quello di Mattia Santoro. Per due che se ne vanno, due nuovi arrivi in casa Sporting. La società si è subito tuffata  sul futsalmercato, sono in arrivo, infatti a Sala Consilina due nuovi estremi difensori. Il primo nome è quello di Yuri Pozzo, ex Sampdoria Futsal e Vitulano Drugstore Manfredonia, sceso di categoria nella seconda parte di questa stagione (in B al Pavia). Il classe 1992 ha già raggiunto l’accordo con il club salernitano. Da indiscrezioni, sembra che la società sia in tattativa anche con Luan Fiuza, classe 1998, in forza attualmente al Petrarca. Un portiere esperto nonostante la sua giovane età, per i suoi trascorsi al Kaos e con l’Acqua&Sapone, Feldi Eboli e Futsal Cobà. Da due stagioni è a Padova, ma nella prossima potrebbe volare a Sala Consilina.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *