In scooter con la droga, tentano la fuga ma vengono arrestati dai carabinieri a Sant’Egidio del Monte Albino

Nella serata del 29 maggio i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore hanno arrestato, durante un servizio finalizzato al contrasto dello spaccio e al controllo del territorio nel comune di Sant’Egidio del Monte Albino, un 30enne e un 27enne di Angri. L’accusa è quella di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e resistenza a pubblico ufficiale. I giovani, a bordo di uno scooter, non si sono infatti fermati all’alt intimato dagli agenti tentando la fuga. Durante il breve inseguimento che ne è seguito il ragazzo alla guida ha tentato di disfarsi di un contenitore di plastica di forma ovale contente 9 grammi di crack confezionati in 33 involucri di cellophane.

La sostanza, recuperata dai militari, è stata sottoposta a sequestro. I giovani si trovano ora agli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni.

Giovanna De Luca

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *