Teatrando al Quadriportico: presentata l’edizione 2023 della rassegna di teatro amatoriale

È stata presentata questa mattina nella sala Giunta del Comune di Salerno la tredicesima edizione di “Teatrando al Quadriportico”, rassegna di teatro amatoriale organizzata dall’Associazione Planum Montis e dalla compagnia ‘E Scepacentrella.
La rassegna, si svolge come di consueto nel quadriportico di Santa Maria delle grazie.
15 in tutto gli appuntamenti gratuiti, che si terranno dal giovedì alla domenica nel mese di luglio.
Due le novità: un appuntamento musicale ed un’esposizione di ceramiche realizzate dalla Cooperativa Sociale Eolo, che potranno anche essere acquistate, di cui il ricavato sarà utilizzato per sostenere le altre attività della cooperativa.
Il via agli spettacoli il 7 luglio con l’Associazione New Space of Dance di Salerno che presenta “A midsummer night’s Dream” di Francesco Boccia.
Si prosegue l’8 luglio con “Camomilla a colazione”, commedia di Umberto Castaldi portata in scena dalla compagnia Dei Mercanti di Salerno.
Il 9 luglio è la volta dell’associazione Arcoscenico che proporrà “Don Tartufo dentro alla casa di pullecenella”, per la regia di Rodolfo Fornario.
Il 13 luglio tocca alla compagnia di Pagani “Giovani amici a teatro”, che per la regia di Alfonso Giannattasio presenterà “Prove in zona rossa (a’ Maronna ce’ pensa).
Il 14 luglio salirà sul palcoscenico la Compagnia Stabile di Bellizzi con lo spettacolo “Mia figlia si sposa”.
Sarà la compagnia On Teatro di Salerno a proporre il 15 luglio lo spettacolo “Il Magnifico Tancredi” per la regia di Lucia Armenante e Marco Ziello.
Il 16 luglio la compagnia “I Matt…At(t)ori” di Roccarainola presenteranno “A spasso nel te…atro”.
La penultima settimana di programmazione si apre invece con lo spettacolo proposto dalla compagnia “Gli scialatielli” di Salerno che metteranno in scena, il 20 luglio, “50 sfumature ‘e kittebbivo”, per la regia di Raffaele Pappacoda.
Il 21 luglio sarà la volta della compagnia “La quinta praticabile e Associazione Quante Quinte” di Genova che proporrà “Comiche Cechoviane”.
Il 22 luglio la compagnia “Le voci di dentro” metterà invece in scena “La fortuna con la F maiuscola”, mentre il 23 luglio la compagnia “Samaranda Teatro” di Battipaglia presenterà “Made in sushi” per la regia di Enzo Fauci.
Quartultimo appuntamento il 27 luglio con l’associazione “Il contrapasso” che proporrà “Dancing whit scarlett” a cura di Lella Lembo. Mentre il 28 luglio tocca alla copagnia “Quelli che… Il teatro” con lo spettacolo “Grossi affari in famiglia” con Marco Lanzuise e Rosario Verde, per la regia di Marco Lanzuise. Penultimo appuntamento con la musica di Don Michele Pecoraro che proporrà “La vita è in… canto”, mentre chiuderanno la rassegna i padroni di casa, ovvero la compagnia “E Sceppacentrella” che proporranno “Frammenti di amori no…strani” per la regia di Giovanna Memoli e Ciro Marigliano.

Tutti gli spettacoli avranno inizio alle ore 21, ingresso gratuito, apertura sala alle ore 20.30.

Paola Romano

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *