Spaccio di droga e detenzione illecita di armi: la Finanza arresta un 30enne nel salernitano

l Finanzieri del Comando Provinciale di Salerno, hanno arrestato un soggetto che, fermato alla guida della sua autovettura, deteneva illecitamente un’arma a salve manomessa, un coltello a serramanico con lama di 8,5 cm e circa 30 grammi di marijuana contenuti in una busta di plastica.

I militari della Compagnia di Scafati, durante il normale servizio di controllo economico del territorio, hanno identificato un uomo che attendeva sospettosamente, in orario notturno, nei dintorni di un’area verde adibita a parco giochi. Dopo aver sottoposto a ispezione il veicolo utilizzato dal soggetto, la pattuglia ha trovato la sostanza stupefacente occultata sotto il sedile anteriore, nel posto di guida. Da un controllo più approfondito dell’autovettura è emersa la presenza di una pistola con munizionamento a salve di calibro 9 mm con il tappo rosso evidentemente manomesso ed un coltello a serramanico con lama di circa 9 cm.

Per le circostanze di luogo e di tempo quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro probatorio ed il soggetto, cittadino italiano di 30 anni circa, è stato tratto in arresto e giudicato in via direttissima nella giornata seguente. Nell’ambito del giudizio per direttissima, l’impianto probatorio fornito dalla polizia giudiziaria e dal PM titolare delle indagini è stato condiviso dall’Autorità Giudicante ed il 30enne è stato  condannato a 10 mesi di reclusione e 2.000 euro di multa dal Tribunale di Nocera Inferiore.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *