Imprenditore salernitano rapinato mentre va in banca. Il bottino è di 12mila euro

Imprenditore rapinato a Salerno. È quanto accaduto questa mattina avanti allo sportello della banca in piazza Antonella Russo del parco Arbostella. L’uomo mentre si recava allo sportello per depositare l’incasso della propria attività è stato accerchiato da due persone a bordo di uno scooter e a volto coperto, una delle quali gli ha puntato una pistola al capo minacciandolo, facendosi consegnare l’intera somma di 12mila euro.

Sarebbe questa una prima ricostruzione fatta dalla Polizia di Stato e dalla Squadra Mobile di Salerno che sono immediatamente giunti sul .luogo dell’accaduto, i quali hanno già avviato le indagini grazie anche alle immagini di videosorveglianza.

I due malviventi avrebbero atteso l’imprenditore da una traversina laterale. L’imprenditore è rimasto sotto choc a seguito dell’accaduto. Si ipotizza che i due rapinatori possano aver seguito l’uomo da casa per poi mettere a segno il colpo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *