Salerno in fermento per i festeggiamenti in onore di San Matteo: presentate le novità

Salerno si prepara per i solenni festeggiamenti in onore di San Matteo, il patrono della città. Presso il Salone degli Stemmi del Palazzo Arcivescovile di Salerno è stato presentato il programma dei festeggiamenti che termineranno il 21 settembre, giorno in cui ricorre la festa patronale. Ad illustrare il calendario degli appuntamenti è stato l’Arcivescovo di Salerno-Campagna-Acerno, S.E. Monsignor Andrea Bellandi, alla presenza della vice sindaca Paky Memoli, in rappresentanza dell’amministrazione comunale di Salerno. Tra le novità di quest’anno c’è il ripristino della tradizionale raccolta della Manna (liquido conservato sotto l’altare dedicato al Santo nella Cripta della Cattedrale di Salerno). Ci saranno alcuni cambiamenti nella processione, infatti, mentre gli altri anni per il “saluto al mare” era stata scelta Piazza della Libertà, quest’anno il momento di preghiera verrà effettuato in piazza Dante Alighieri.

Danila Pia Casella

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *