“Avant-garde”: mostra a cielo aperto nel cuore di Teggiano

Al via il 14 settembre la mostra diffusa “Avant-garde” che fino al 30 settembre incornicerà lo splendido borgo di Teggiano. Oggetto dell’esposizione è la scultura umana contemporanea, dalle forme realistiche a quelle più astratte,  la storia che si fonde con le percezioni del mondo moderno, talvolta contradditorio. La firma è quella degli studenti della Scuola di Scultura dell’Accademia delle Belle Arti di Napoli che installeranno ben 16 opere, con un itinerario digitale scaricabile tramite QR Code, presente nei pannelli informativi. Performance artistiche, proiezioni di cortometraggi, concerti e spettacoli allieteranno le giornate. L’inaugurazione è prevista il 14 settembre alle 11:00 presso il Refettorio della Chiesa della S.S. Pietà di Teggiano. Interverranno:Michele Di Candia, Sindaco Comune di Teggiano;Antonio De Luca, Vescovo di Teggiano-Policastro;Dott. Corrado Matera, Consigliere Regionale;Prof.ssa Adriana De Manes, Vicedirettrice Abana;Prof. Pasquale Pennacchio, Docente di Scultura Abana;Prof. Diego Esposito, docente di Storia dell’Arte Abana e Rocco De Paola, Presidente Ass.ne Leonardo da Vinci che ha promosso l’evento. A sostenerla anche il Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano e Alburni e la Banca Monte Pruno, la “banca amica” anche della cultura.

Manuela Ippolito

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *