“Le orchidee di Brienza”: inaugurata la mostra fotografica nella nuova sala convegni del Castello

Si è tenuto a Brienza, nella splendida cornice del Castello Caracciolo, il convegno-mostra di presentazione del progetto “I sentieri delle orchidee di Brienza”, in concomitanza all’inaugurazione della suggestiva sala convegni, allestita all’interno del maniero.

Negli antichi ambienti da poco ristrutturati è stata allestita una mostra fotografica permanente a cura dell’associazione CEAS “Oasi Bosco Faggeto” Isabella Abate e realizzata da Imagolucis di Marilena Divito, dal titolo “Le orchidee di Brienza”.

Sembra infatti che siano ben 45 le specie di orchidee spontanee presenti sul territorio della cittadina lucana, un patrimonio ambientale ancora poco conosciuto ma molto affascinante, che ora è possibile ammirare grazie a tre sentieri che sono stati individuati e tracciati con GPS.

I percorsi, fruibili a tutti, sono stati dotati di bacheche, bandiere segnavia e una piccola guida alle orchidee spontanee in italiano e nella versione digitale anche in inglese.

Emauela Collazzo

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *