Spacciava nel centro storico: arrestato diciottenne a Potenza

La Polizia di Stato ha arrestato un diciottenne trovato in possesso di sostanza stupefacente nel centro storico della città di Potenza. Tale risultato è stato raggiunto nel corso dei servizi straordinari di controllo del territorio, predisposti dal Questore di Potenza Giuseppe Ferrari, al fine di rafforzare l’azione di prevenzione e di ridurre il c.d. fenomeno della “malamovida”.

Nello specifico, venerdì 8 settembre, durante l’attività di controllo del territorio gli operatori della Questura di Potenza hanno fermato ed identificato un giovane in largo Duomo, luogo di aggregazione per ragazzi. Nello svolgimento perquisizione personale gli operatori hanno rinvenuto e sequestrato un panetto di circa 32 grammi di sostanza stupefacente del tipo hashish, nonché di altri 3,5 grammi suddivisi in 7 dosi pronte per la vendita. Il soggetto, inoltre, aveva occultato un bilancino di precisione e una somma in denaro pari a cento euro in banconote di piccolo taglio, probabile provento di precedenti vendite. Alla luce dei fatti, il giovane è stato tratto in arresto e condotto presso la locale Casa Circondariale.

Rocco Carrano

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *