Sala Consilina invasa dai manifesti per l’assenza di impianti sportivi. Il Comune risponde alle accuse

Il Comune di Sala Consilina interviene dopo le proteste dei tifosi per l’assenza di strutture sportive in città. “Ci sono diverse strutture sportive ampiamente utilizzate – hanno scritto dall’amministrazione guidata da Francesco Cavallone -. per le categorie professionistiche disponiamo di una struttura comprensoriale che è quella del Centro Sportivo Meridionale di San Rufo in grado di soddisfare tutti i requisiti previsti”. Poi i tema PalaZingaro e l’impossibilità di ampliarlo. “Non si può ampliare perché si ricadrebbe in una zona dal massimo rischio idrogeologico,  stiamo favorendo la costruzione di una struttura a Sala Consilina da parte di privati”. Infine il capitolo dello stadio comunale “Osvaldo Rossi” dove sono in corso dei lavori per migliorare l’impianto: “Quando ci sono inteventi – ha reso noto l’amministrazione – di questo tipo è normale che si siano anche dei disagi”.

 

Una risposta

  1. Mary ha detto:

    Fate cadere il comune! È una vergogna un paese così grande farlo finire non è un buon segno !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *