Rifiuta di vendere le sigarette a una bambina, tabaccaia aggredita a Salerno dalla mamma della piccola

Giovedì scorso la dipendente del bar – tabacchi di via Duomo a Salerno era al suo posto quando entra una bambina, chiaramente una minorenne per chiedere un pacchetto di sigarette da portare alla mamma. Azione vietata per legge e quindi la tabaccaia ha gentilmente respinto la richiesta. La bimba ha comunicato il tutto alla mamma che ha poi aggredito la donna dietro il bancone, ferendola. E’ stato necessario l’arrivo della Polizia.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *