Turista canadese cade e si infortuna sul “Sentiero degli Dei”: interviene il Soccorso Alpino

Il Soccorso Alpino e Speleologico della Campania – CNSAS è intervenuto oggi su richiesta della centrale operativa 118 per una turista canadese infortunatasi sul sentiero degli dei. La donna, di 63 anni, stava percorrendo il noto sentiero quando all’altezza della mattonella 9A è scivolata riportando diverse ferite. I compagni di escursione hanno quindi allertato i soccorsi. Una prima squadra territoriale del CNSAS ha raggiunto la donna e dopo aver valutato le condizioni, visto le ferite al ginocchio e soprattutto al capo, ha ritenuto necessario l’intervento dell’Elisoccorso 118. Quest’ultimo, decollato da Salerno, ha sbarcato sul posto tramite verricello infermiere, medico e elisoccorritore del CNSAS che hanno stabilizzato la paziente, imbarellata e poi recuperata all’interno dell’elicottero tramite verricello. La donna è stata quindi trasportata all’ospedale Ruggì D’Aragona di Salerno.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *