Due arresti a Sala Consilina. Uno per non aver rispettato i domiciliari e l’altro per truffa

Continuano le azioni da parte dei carabinieri della Compagnia di Sala Consilina guidata dal capitano Roberto Bertini. Due arresti nelle ultime giornata da parte dei militari della stazione di Sala Consilina comandata dal maresciallo Giacomo Mezzo. Si tratta di due persone finite nei guai per reati diversi. In un caso una persona ha continuao a infrangere i domiciliari e quindi è stata disposta l’aggravio della misura cautelare. Nell’altro, una persona di Sala Consilina è stato arrestato per cumulo di pene inerenti a reati di truffa. E’ stato trasferito in carcere.

Una risposta

  1. fusco antonio ha detto:

    …si degrada sempre più la situazione sul fronte micro e macro delinquenza a sala consilina e nel vallo. I carabinieri e le altre forze di polizia fanno quello che possono ma è poco. Le risse degli ultimi tempi, vedi quella in occasione della festa di san miche le a sala e l’arroganza di tatuati a passeggio con i loro mastini intimidatori ne sono testimonianza. La gente per paura o collusione nicchia e non protesta ma di questo passo saremo sempre più una riserva indiana in preda ad alcool, e droga e che ama vivere di elemosine e bonus e svendendo la propria dignità di uomini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *