Giallo a Cava de Tirreni: giovane 31enne picchiato e colpito da un proiettile. S’indaga

Momenti di tensione nella notte scorsa a Cava de Tirreni, un ragazzo, 31enne, mentre si trovava a bordo della sua auto in compagnia della fidanzata e di un amico, è stato aggredito da due giovani in sella ad una moto. Per cause ancora in corso di accertamento, dalle prime ricostruzioni sarebbe emerso che i due avrebbero obbligato i ragazzi a fermarsi, per poi costringere il guidatore a scendere dall’autovettura e colpirlo con un oggetto contundente davanti agli occhi della compagna.

Sul posto è immediatamente intervenuta la Polizia di Stato che, oltre alle dichiarazioni della coppia, sta raccogliendo anche alcune informazioni dei residenti, quali uditori di alcuni colpi di pistola.

Sono ancora in corso le indagini per ricostruire la dinamica dell’accaduto e soprattutto il motivo dell’aggressione che potrebbe essere legato ad un regolamento di conti dovuto a questioni di spaccio, anche se al momento nessuna ipotesi è esclusa.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *