Salerno: siglata convenzione con RFI per la rimozione del passaggio a livello di via Irno

È stata sottoscritta una convenzione tra Rete Ferroviaria Italiana (società capofila del Polo Infrastruttura del Gruppo FS Italiane) e il Comune di Salerno per la rimozione del passaggio a livello in via Irno e la realizzazione di un cavalcavia con rampe di collegamento che si innesteranno su due nuove rotatorie: la prima su via Irno (che fa parte del progetto di RFI) e la seconda su via Magnone (che sarà realizzata dal Comune di Salerno con il contributo di RFI).

L’eliminazione del passaggio a livello di via Irno contribuirà a migliorare la viabilità stradale e a garantire maggiore regolarità alla circolazione ferroviaria. Il finanziamento complessivo dell’intervento, con il sostegno della Regione Campania, è di oltre 15 milioni di euro.

Emanuela Collazzo

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *