Nuovo finanziamento al comune di Tito per la rigenerazione e riqualificazione degli impianti sportivi

Il comune di Tito ottiene un nuovo, importante finanziamento che consente di migliorare e realizzare sul territorio una serie di servizi. L’ultimo, di circa 250mila euro, nell’ambito dell’Avviso Pubblico “Top Sport – Rigenerazione e riqualificazione di impianti sportivi esistenti” della Regione Basilicata. L’amministrazione comunale di Tito, guidata dal sindaco Graziano Scavone, ha candidato un progetto che riguarda lavori nel complesso sportivo di località Santa Venere. Il progetto, ammesso e finanziato, si occuperà di interventi di manutenzione straordinaria sul manto del campo sportivo “Alfredo Mancinelli” ed interventi di efficientamento energetico degli spogliatoi del campo. Inoltre, è prevista la realizzazione delle linee da gioco e l’acquisto delle attrezzature necessarie per favorire l’ampliamento delle discipline sportive già praticabili nella palestra del Centro Sportivo Città di Tito attraverso l’introduzione della pallacanestro e pallamano.“Prosegue – ha dichiarato il sindaco, Graziano Scavone – l’impegno della amministrazione comunale nell’adeguamento e miglioramento della dotazione impiantistica sportiva sul nostro territorio, nell’ottica dell’efficientamento energetico e della ottimizzazione nell’utilizzo delle strutture a servizio degli sportivi titesi e del comprensorio del potentino.  Gli interventi in corso di realizzazione ottimizzeranno la gestione delle stesse strutture a vantaggio dei diversi progetti sportivi della nostra comunità”.

Marianna Feliciello 

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *