Gesti d’amore e solidarietà: donate nuove attrezzature alla Pediatria di Polla

Un gesto concreto e d’amore verso il reparto di pediatria e l’intero ospedale di Polla. Ma un gesto che giova tutta la comunità ed in particolare i piccoli pazienti della pediatria del “Curto” di Polla. Il reparto guidato dal primario, Teodoro Stoduto, ha ricevuto importanti donazioni, ossia nuove attrezzature, grazie alle generose donazioni dei partecipanti alla serata di beneficenza svoltasi il 29 luglio 2022. Questa iniziativa è stata organizzata congiuntamente dalle associazioni “21 Passi,” “Michele Sarli,” e “Antonio Finamore,” con il prezioso contributo di Angelo Paladino, proprietario della Pizzeria Terra Mia.

Le tre associazioni del Vallo di Diano condividono un legame profondo e toccante, poiché sono state create in memoria di tre giovani meravigliosi: Federica Tropiano, Antonio Finamore e Michele Di Sarli, le cui vite sono state tragicamente spezzate troppo presto. La raccolta fondi è stata concepita con l’intento di onorare la memoria di questi tre ragazzi e di celebrare la bellezza della vita. È proprio per questo motivo che è stato scelto il Reparto di Pediatria dell’Ospedale di Polla come destinatario delle donazioni.

Gli organizzatori dell’iniziativa dichiarano: “Abbiamo scelto di contribuire concretamente al benessere della nostra comunità, destinando i proventi generati dalla cena di beneficenza ideata da Angelo Paladino all’acquisto di attrezzature essenziali per il reparto pediatrico. La selezione di queste attrezzature è stata guidata dalla consulenza del Primario Stoduto, poiché volevamo assicurarci che le attrezzature servissero realmente per migliorare l’assistenza ai bambini del nostro ospedale.”

Le attrezzature donate al Reparto di Pediatria includono: una bilancia digitale, due tiralatte manuali, due saturimetri, due termometri digitali ad infrarossi, sette protezioni anticollusione con schiuma, due elettrocardiografi neonatali.

“Desidero esprimere un sincero ringraziamento alle tre associazioni e all’iniziativa di Angelo Paladino, ha commentato il primario di Pediatria, Stoduto. Il dono che ci hanno fatto riveste una grande importanza per il nostro reparto. Queste attrezzature sono strumenti utili, e mi preme sottolineare che saranno parte integrante della nostra quotidiana assistenza ai bambini, contribuendo al miglioramento della qualità dell’assistenza che possiamo offrire”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *