Pazienti legati ed abbandonati al Ruggi e personale stremato: le immagini scioccanti su La7

 

Sono scioccanti le immagini mandate in onda dalla trasmissione di La7, Piazzapulita, condotta da Riccardo Formigli in cui, un operatore sanitario anonimo, documenta  con un video le condizioni in cui si trovano i pazienti in attesa di ricovero all’ospedale “Ruggi” di Salerno. Anziani legati ai letti, con pannoloni non cambiati, stipati negli spazi del pronto soccorso, ma anche pazienti oncologici, e persone con il Covid, lasciati per ore in attesa. C’è chi chiede da bere e chi qualcosa che allevi i suoi dolori. Accanto a queste immagini anche quelle degli operatori sanitari stremati, soprattutto quelli in servizio di notte, quando sembra succeda davvero l’impossibile.  E’ un video denuncia quello mandato in onda sia per le condizioni dell’utenza ma anche del personale sanitario in sotto organico e completamente stremato.

«Ormai De Luca è pericoloso per la salute pubblica. Pensa a scrivere libri e a blaterare solo di terzo mandato mentre questo è lo stato delle cose dopo 8 anni di suo governo della Regione». Denuncia in una nota il senatore Antonio Iannone, commissario regionale di Fratelli d’Italia in Campania.

“Non sono immagini da Paese civile, sottolinea Anna Bilotti, senatrice salernitana del Movimento 5 Stelle. Abbiamo denunciato più volte che il Servizio sanitario nazionale si trova ormai al collasso, che i medici e gli infermieri sono costretti a turni massacranti e a straordinari uno dopo l’altro. L’unica soluzione è investire più risorse sulla sanità, al contrario della ricetta del governo che prevede di tagliare le gambe al servizio pubblico per strizzare l’occhio al privato”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *