Basket. Diesel Tecnica Sala Consilina sconfitta a testa alta

Non basta il grande cuore dei ragazzi di coach Patrizio alla Diesel Tecnica che esce sconfitta a testa alta sul campo della prima classificata Capo d’Orlando. Il big match della domenica inizia con i padroni di casa che provano a fare la partita e con i blue boys costretti ad inseguire; nei primi due quarti regna un forte equilibrio, all’intervallo si va sul 36-33. Nel secondo tempo la Orlandina Basket alza i ritmi e rompe definitivamente gli equilibri quasi al termine del terzo quarto, portandosi sul +10. Vanificati i diversi tentativi di rimonta dei blue boys che nel finale escono sconfitti con un risultato probabilmente un po’ bugiardo di 82-66. Dopo la sconfitta tra le mura di Capo d’Orlando si ritorna a casa per affrontare la Fortitudo Messina e ci sarà subito l’occasione di riscatto per i blue boys che vogliono continuare la falcata verso i piani alti della classifica.

ORLANDINA BASKET – DIESEL TECNICA SALA CONSILINA 82-66 (23-16, 13-17, 22-19, 24-14) ORLANDINA BASKET: #0 Moltrasio 5, #00 Agbortabi 3, #3 Mentonelli 13, #8 Mascherpa 2, #11 Favalli 5, #12 Palermo 14, #13 Jasaitis 14, #15 Marini 9, #22 Marini 0, #30 Collovà 0, #35 Collovà 0, #44 Gatti 17. DIESEL TECNICA SALA CONSILINA: #1 Biordi 13, #4 Cortese 9, #8 Erkmaa 8, #9 Fraga 7, #10 Moretti 9, #11 Arnaut 6, #18 Triassi 10, #22 Miljkovic 0, #24 Campaiola 0, #33 Enihe 4.

Carmine Del Negro

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *