Il console algerino a Napoli in visita alla Prefettura di Salerno

Questa mattina il prefetto di Salerno Francesco Esposito e il questore di Salerno, Giancarlo Conticchio, hanno incontrato, presso la sede del palazzo di Governo, il console generale della Repubblica Algerina democratica e popolare a Napoli, Chaouki Chemmam. L’incontro era incentrato sulle proficue relazioni culturali ed economiche tra l’Italia e l’Algeria e, in particolare, il legame storico che unisce il Paese nordafricano con la provincia di Salerno.

Nel corso del colloquio, che si è svolto in un clima di grande cordialità, il prefetto Esposito ha espresso considerazioni positive sulla comunità algerina stanziata nel territorio provinciale che è composta, per la maggior parte, da lavoratori impegnati nella raccolta di prodotti agricoli nella Valle del Sele. Il Prefetto ha inoltre ricordato che è in via di predisposizione, insieme con altre istituzioni, il piano di intervento territoriale per la gestione del fenomeno migratorio che consentirà di individuare le direttrici su cui indirizzare le attività da realizzare per garantire una possibile osmosi tra le esigenze degli stranieri con la realtà economico-sociale della provincia. Il Console, invece, ha manifestato il grande interesse dell’Algeria ai rapporti con le istituzioni, il mondo economico e la comunità della provincia di Salerno.

Danila Pia Casella 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *