Potenza: ecco la prima “Stanza Blu” all’interno di un Consiglio regionale

Uno spazio per facilitare l’incontro tra Istituzioni e Associazioni, per creare le condizioni per una proficua collaborazione finalizzata al superamento degli ostacoli legati all’inclusione sociale delle persone con autismo, è questo lo scopo primario della “Stanza Blu”, la prima in Italia all’interno di un Consiglio regionale.

La stanza, ubicata al terzo piano del Palazzo del Consiglio regionale di Potenza, verrà inaugurata, il 12 dicembre è, come ha dichiarato Carmine Cicala, presidente del Consiglio regionale della Basilicata “un importante segnale di attenzione del Consiglio regionale alle problematiche dello spettro autistico.

La gestione dell’ambiente, la cui mozione è stata approvata ad aprile, sarà affidata alla Fish, Federazione Italiana Superamento dell’handicap, in sinergia con le associazioni che si occupano di autismo”.

Emanuela Collazzo

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *