Domani il derby di Coppa Italia tra Feldi Elboli e Sporting Sala Consilina. Venacio: “Come una finale”

Lasciare da parte il campionato e gli ultimi risultati non molto esaltanti per tuffarsi in una competizione tutta nuova, da voler vivere fino in fondo. I campioni d’Italia della Feldi Eboli faranno domani sera il loro esordio in Coppa Italia, con il sorteggio che ha presentato come prima portata sul tavolo delle volpi il derby salernitano contro lo Sporting Futsal Sala Consilina.

Al Palasele di Eboli, in diretta nazionale su Sky Sport, i ragazzi di Salvo Samperi inizieranno il loro cammino nella coppa nazionale che, al momento, è l’unico trofeo del Bel Paese che manca ancora nella bacheca dei campioni d’Italia. Infatti, dopo aver conquistato il Tricolore e la Supercoppa Italiana, il club del presidente Di Domenico ha come obiettivo quello di provare a portare a casa anche la Coppa Italia, per chiudere così il cerchio di vittorie nei confini nazionali.

Come ben sappiamo non sarà per nulla facile, non solo perchè non ci saranno partite facili nella competizione, ma anche perchè il primo scoglio sarà subito un derby.. e che derby! Infatti, i salesi hanno battuto le volpi in campionato per 4-1, in un evento più unico che raro con la gara sospesa per blackout in quel di San Rufo a novembre e gli ultimi minuti di gioco recuperati solo una ventina di giorni fa.

Finalmente, a meno di clamorose calamità naturali, si giocherà un derby tutto d’un fiato dove non ci sarà spazio per un pareggio ma dovremmo avere per forza di cose un vinto e un vincitore, che andrà poi a giocarsi il Secondo Turno della competizione contro la vincente tra Ecocity Genzano e Ciampino Futsal.

Dentro o fuori, non ci sono vie di mezzo e chi meglio di Venancio Cini Baldasso, uno dei leader dello spogliatoio e uomo dalle poche parole ma cariche di significato, poteva dare la spinta giusta alle volpi in vista di questa gara? Il numero 5 dei rossoblù è intervenuto alla vigilia del match nella classica conferenza stampa prepartita:

“Brutta partita a Pesaro, dovevamo fare di più quindi bisogna subito rialzarsi perchè questa gara di coppa per noi è come una finale. Dobbiamo crescere e migliorare, non possiamo permetterci passi falsi. Sarà una partita secca, Sala è in buon momento, per noi sarà una battaglia perchè vogliamo andare avanti a tutti i costi in questa competizione”.

Appuntamento fissato per domani, mercoledì 24 gennaio alle 20.30 al Palasele di Eboli con ingresso gratuito e in diretta su Sky Sport.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *