Nuova scossa di terremoto registrata in Campania: epicentro a Roccadaspide

A distanza di due giorni dalla scossa di terremoto avvertita tra Salerno e Potenza, una nuova lieve scossa è stata riscontrata questa mattina a Roccadaspide.

Secondo quanto si apprende dal sito dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, il terremoto, di magnitudo 2.2, è avvenuto alle ore 10:52 con una profondità di 10 km.

Una scossa molto lieve quindi,  che non ha causato alcun danno. Nonostante questo, però, il continuo movimento della terra, in costante aumento in questi ultimi giorni in Campania e in Basilicata, fa salire la preoccupazione per il timore di ulteriori scosse.

Ylenia Trotta 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *