Nuovi casi di peste suina nel Vallo di Diano: trovate tre carcasse di cinghiali positive tra Sanza e Buonabitacolo

Nuovo caso di Peste Suina nel Vallo di Diano. Sono tre le carcasse di cinghiali trovati positivi tra Sanza e Buonabitacolo. La stessa zona dove l’anno scorso fu scoperto il primo caso di Peste Suina in Campania. Dopo la segnalazione di un cinghiale malato, i cacciatori con l’aiuto dei cani molecolari hanno trovato i tre animali morti. Le carcasse sono state trasportate a Napoli per ulteriori analisi all’istituto Zooprofilattico di Portici. Sul luogo del rinvenimento anche il personale del servizio veterinario dell’Asl Salerno.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *