Pontecagnano (SA): spacciatore salvato da medici e Carabinieri.

I Carabinieri di Pontecagnano hanno tratto in arresto un uomo di 43 anni il quale stava per  salire su un treno diretto a Napoli quando è stato bloccato e trovato in possesso di due dosi di cocaina ed eroina. I carabinieri lo hanno quindi immediatamente trasportato in caserma ma qui il 43enne ha incominciato ad avvertire forti dolori allo stomaco. Una volta trasferito all’ Ospedale di Battipaglia, una radiografia ha svelato che l’uomo aveva nello stomaco 25 bussolotti di eroina e 5 di cocaina. Lo spacciatore è stato quindi messo in salvo dai sanitari che lo hanno sottoposto ad una lavanda gastrica.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#