“La Certosa di Padula e le sue Grancie verso Matera 2019”: quando il turismo fa rete per essere vincente

E’ stata presentata questa mattina nella Sala del Capitolo della Certosa di San Lorenzo, la rete collaborativa “La Certosa di Padula e le sue Grancie verso Matera 2019”. Il Comune di Padula, nell’ambito del progetto Servizi innovativi per l’attivazione di reti collaborative, nazionali ed internazionali, per la gestione integrata del sito Unesco Certosa di Padula ha tenuto la conferenza del progetto. Sono stati pesenti all’iniziativa Paolo Imparato, sindaco di Padula, Giovanni Alliegro, Consigliere delegato all’attuazione del Progetto, Emilia Alfinito, nuova direttrice della Certosa di Padula-Polo Museale Regionale della Campania, Nicola Allegretti, sindaco del Comune di Brindisi Montagna, Emilio Sensi, commissario al Comune di Grumento Nova e Raffaello De Ruggieri, sindaco del Comune di Matera. La conferenza stampa ha riguardato l’illustrazione dei principali elementi che costituiscono la rete di valorizzazione turistico – culturale La Certosa di Padula e le sue Grancie ed il raccordo con Matera 2019 per aumentare la possibilità di intercettare e coinvolgere i significativi flussi turistici già oggi interessati ai beni culturali e ai grandi attrattori della rete. Sono stati illustrati i principali elementi del Protocollo d’Intesa finalizzato alla messa a punto di azioni congiunte di valorizzazione turistica e culturale anche in relazione al network mondiale delle Città Unesco (Organization ofWorld Heritage Cities) di cui Padula fa parte.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#