Agropoli: 15enne muore annegato. La tragedia avviene sotto gli occhi del padre

Un ragazzo di soli 15 anni è morto oggi pomeriggio ad Agropoli. L’adolescente è annegato. La tragedia davanti al locale porto turistico. Da una prima ricostruzione dei fatti, la vittima era in barca con il padre, quando insieme hanno deciso di tuffarsi dal natante di circa 7 metri. Purtroppo le correnti, però, hanno trascinato al largo il 15enne facemdolo sparire tra i flutti. Il padre, un operaio del posto, ha tentato disperatamente di salvare il figlio, senza riuscire.  Sul posto gli uomini della Guardia Costiera, diretta dal tenente di Vascello Giulio Cimmino e  diverse imbarcazioni private che hanno partecipato alle ricerche. Il corpo del quindicenne è stato ritrovato tra gli scogli della struttura portuale mentre l’imbarcazione a vela, ormai senza controllo, è stata successivamente recuperata mentre era in balia delle onde.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#