Sant’Arsenio, lettera aperta al sindaco del consigliere indipendente Andrea Vricella

Riceviamo e pubblichiamo la lettera aperta al sindaco di Andrea Vricella, consigliere indipendente del comune di Sant’Arsenio

“Lettera aperta al Sindaco di Sant’Arsenio

Premesso che questo mio dire non è affatto una propaganda politica in questo momento di grave emergenza sanitaria ed economica mi vedo costretto per il bene dei Santarsenesi a comunicare quanto segue : Nell’ultima riunione di ieri 6 aprile 2020 con maggioranza, opposizione ed indipendenti veniva stabilita una certa linea guida in merito alla distribuzione dei buoni spesa stanziati dal D.C.P.M elaborando il modello di domanda e l’istituzione di una commissione esaminatrice con ufficialità entro la serata. Ad oggi 7 aprile c.a. non ho ancora ricevuto nessuna risposta da parte dell’amministrazione. Poiché tutti gli altri Comuni del Vallo si sono già attivati per far sì che i buoni venissero distribuiti in occasione delle festività Pasquali (e non Natalizie ) mi chiedo come mai Signor Sindaco lei ancora continua ad ascoltare i suoi due fantasmini che non stanno facendo altro che ostacolare (con la loro grandissima competenza che li contraddistingue ) il suo operato da Sindaco. Preciso che è stata data ampia disponibilità e competenza a far sì che i Santarsenesi in grosse difficoltà avrebbero trascorso anche se in un momento cosi particolare una serena Pasqua.
A questi due signori vorrei dire ” U SAZIO NUN CRERE A U RIUNO!!! ” con la speranza che vi muoviate al più presto”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#