Pallavolo: la Puntotel domani in campo in Piemonte contro la Siamo Energia Ornavasso.

Trasferta quasi proibitiva quella di domani per la Puntotel Sala Consilina che affronterà, a Verbania,  la Siamo Energia Ornavasso. Nel match, valido per la settima giornata del girone di ritorno, coach Draganov, contro la seconda forza del campionato, dovrà schierare, ancora una volta, una formazione inedita costruita nel segno dell’emergenza. Dopo l’inaspettato forfait di Strobbe e l’infortunio di Kotlar, il coach biancorosso ha a sua disposizione una sola centrale di ruolo, la ceca Pastulova. Draganov, quindi, anche con Ornavasso, dovrà, suo malgrado, proporre soluzioni alternative e, soprattutto, nuove, per colmare le assenze di centrali di ruolo. In settimana sono stati provati, appunto, nuovi schemi, ma si tratta di soluzioni tampone che, ovviamente, non rappresentano l’ottimale per schierare un sestetto all’altezza di quanto si è riusciti ad ottenere, con eccellenti risultati, nello scorso mese di gennaio e ad inizio febbraio. L’allenatore della Puntotel, comunque, è ottimista ed ha piena fiducia nelle sue ragazze. “Certo siamo in emergenza – afferma Draganov – e credo che lo saremo sino alla fine del campionato. E dobbiamo fare di necessità virtù. Ho chiesto alle mie ragazze di non mollare per cercare di non dilapidare quanto di buono ottenuto in precedenza. Non è semplice giocare in queste condizioni, ma ho piena fiducia nel mio gruppo. Sino al termine della stagione dovremo colmare con il cuore le nostre difficoltà tecnico-tattiche”. La Siamo Energia Ornavasso, dal canto suo, domani sarà costretta a vincere per conservare il secondo posto in classifica. Le vespe di coach Bellano nel girone di ritorno hanno ottenuto ben cinque vittorie a fronte di una sola sconfitta subita, domenica scorsa, contro Casalmaggiore. Un ottimo ruolino di marcia che le giallonere vorranno, sicuramente, riprendere domani profittando anche del turno casalingo.
Il match si giocherà, a partire dalle ore 18,00, al Palasport di Verbania. Ad arbitrare saranno Guarneri e Bassan.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#