Teggiano (SA): ieri giornata conclusiva del Corso di Educazione Ambientale promosso dal Centro Studi Tegea e dalla Diocesi.

Ieri, nell’Auditorium del Seminario Vescovile di Teggiano ha avuto luogo  la giornata conclusiva di riflessione e approfondimento del Corso di Educazione Ambientale nell’ambito  della Seconda Giornata Diocesana per la Salvaguardia del Creato. Il corso è stato organizzato dal Centro Studi Tegea di Sant’Arsenio, con la partecipazione della Diocesi di Teggiano – Policastro nelle scuole primarie paritarie: Maestre Pie Filippini di Teggiano, Religiose dei Sacri Cuori Santa Teresa del Bambino Gesù di Polla, Suore Domenicane del Santo Rosario di Pompei di Padula, Religiose dei Sacri Cuori Monsignore Antonio Pica di Sant’Arsenio. Le conclusioni sono state affidate al Vescovo della Diocesi di Teggiano – Policastro S. E. Monsignore Antonio De Luca. La seconda parte della Seconda Giornata Diocesana per la Salvaguardia del Creato si terrà nei giorni 27, 28 e 29 settembre presso il Santuario Francescano Convento Sant’Antonio di Polla. Celebrare la Giornata per la Salvaguardia del Creato significa in primo luogo, rendere grazie al Creatore, al Dio Trino che dona ai suoi figli di vivere su una terra feconda e meravigliosa. In ambito cristiano, lo sviluppo della sensibilità ai temi ambientali avvenuto nella seconda metà del secolo scorso si è strettamente intrecciato con i temi della Giustizia e della Pace. Questa presa di coscienza storicamente è andata crescendo negli stessi anni in cui si affermava la sensibilità ecumenica, ed il tema della Salvaguardia del Creato è stato uno dei primi punti di accordo nel difficile cammino di riconciliazione tra le diverse confessioni cristiane.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#