PDL: Referendum sulla Giustizia, Carfagna “si tratta di una battaglia per tutti i cittadini e per la giustizia”

Al via anche a Salerno la raccolta firme per i referendum sulla Giustizia promossi dal Popolo della Libertà. L’onorevole Mara Carfagna, commissario del Pdl a Salerno, ha presentato questa mattina alla stampa l’iniziativa spiegando che: «Si tratta di una battaglia per tutti i cittadini e per la giustizia».

Il coordinamento provinciale si sta già mobilitando anche perché, come ha sottolineato l’on. Carfagna: «Il nostro obiettivo è di raggiungere 100 mila firme in tutta la Campania, di cui quasi la metà nel territorio salernitano». In settimana saranno dislocati i gazebo per i referendum in tutta la provincia di Salerno.

L’on. Carfagna è intervenuta anche sulla vicenda che l’ha vista coinvolta in questi giorni relativamente alle minacce subite sul social network Facebook da alcuni esponenti del M5S.  «Non credo di aver perso la serenità in questi giorni nonostante le minacce – ha dichiarato -. Sono ancora convinta che nel nostro Paese possa esserci spazio per un dialogo anche se aspro». L’onorevole ha, inoltre, firmato i referendum sulla giustizia già proposti dai Radicali.

Alla conferenza stampa era, infatti, presente Donato Salzano segretario “Radicali-Salerno” associazione Maurizio Provenza. Alla conferenza stampa ha partecipato la docente di procedura penale dell’Università di Roma, professoressa Marzia Ferraioli, il senatore Enzo Fasano, il senatore Franco Cardiello, il sindaco di Scafati Pasquale Aliberti, il sindaco di Montecorvino Pugliano, Mimmo Di Giorgio, il coordinatore cittadino Antonio Roscia e il portavoce provinciale del partito Gigi Casciello, nonché numerosi dirigenti ed amministratori locali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#