Emozioni Unesco, si chiude oggi la tre giorni dedicata alla Dieta Mediterranea. Record di presenze

Si chiude oggi, con presenze record, la tre giorni dal titolo “Emozioni Unesco” , interamente dedicata alla Dieta Mediterranea. Un evento ospitato nella splendida Certosa di San Lorenzo a Padula, che ha aperto nell’occasione spazi suggestivi e ricchi di storia. tunnel padula 1Stiamo parlando della Sala del refettorio e degli ambienti che un tempo erano adibiti a depositi di conserve e derrate. Qui, è stata allestita la mostra Emozioni Unesco e a seguire un percorso enogastronomico con produttori dei prodotti tipici della Dieta Mediterranea proveniente dalla Regione Campania.

 

 

padula2Un tripudio di colori e sapori inseriti in uno spazio culturale che hanno stupefatto i visitatori. La tre giorni è stato anche momento di analisi e confronto tra produttori, mondo scientifico ed istituzioni. La giornata di oggi, si concluderà con un cooking show con Fofò Ferriere e con chef del territorio  che proporranno piatti naturalmente legati alle produzioni inserite nella Dieta Mediterrannea di Ancel Keys. “Più che soddisfatta” si è detta ai nostri microfoni l’Assessore alla Cultura del Comune di Padula, Tiziana Bove Ferrigno che ha fortemente voluto Padula  ed il suo monumento, come location di “Emozioni Unesco”, un evento che rappresenta un ottimo “apri pista” per l’enogastronomia del territorio in vista di “Expo 2015”.  All’evento hanno partecipato autorità del territorio e anche numerose autorità diplomatiche di Spagna, Grecia, Portogallo, Croazia, Marocco e Cipro.

Una risposta

  1. 01/03/2015

    […] Si chiude oggi, con presenze record, la tre giorni dal titolo “Emozioni Unesco” , interamente dedicata alla Dieta Mediterranea. Un evento ospitato nella splendida Certosa di San Lorenzo a Padula (leggi l’articolo e guarda il servizio sul sito di Italia2Tv) […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#